Impostazioni del tema

Modalità di layout
Colore del tema
Scegli i tuoi colori
Colore di sfondo:
Azzerare

La Cacciatrice d'Orsi

12,00 € tasse incl.

“Non accetto torti da nessuno. Colpa della mia indole passionale?”

Maggiori dettagli

Pagamenti Accettati
Pagamenti Accettati
Aggiungi al comparatore

La cacciatrice d'orsi

di Sara Cabitta

Collana  Fantasy LaPiccolaVolante

Cover: AkiMao

pagine 212 

formato:12,5x21

ISBN: 9788897785040

Merice è l'amministratrice e unica proprietaria della Casa Di Dietro, luogo di piacere in cui abita assieme alle ragazze che addestra personalmente perché diventino le migliori accompagnatrici della Contea. I più assidui frequentatori della Casa Di Dietro sono nobili e prelati, gli unici che possono permettersi le prestazioni delle ragazze. La Casa Di Dietro nasconde però un segreto; fra le sue mura, e oltre, la gente comincia a morire. Gli abitanti del villaggio cominciano a sussurrare un nome, L'Uomo di Pelle si insinua come un'oscura leggenda nelle menti e nei cuori. Nessuno è al sicuro, dentro e fuori La Casa Di Dietro. La Cacciatrice D'Orsi è un romanzo di confine. Fra il fantasy e il thriller, fra l'horror e il mystery.

Sara Cabitta è nata a Cagliari nel 1975, pioveva. Dicono. È nata sul mare, ha vissuto sul mare e alla fine il mare le ha dato la giusta direzione da seguire. Un vascello a forma di castello. LaPiccolavolante, ciurma dei pirati di storie. Segue l'ondeggiare della nave e non sente nostalgia della terra ferma. Nella sua stanza i fogli macchiati d'inchiostro odorano di salsedine, come le sue dita... L'autrice ha già pubblicato con LaPiccolaVolante il romanzo Sidorec. Il goblin chierico

Prodotti collegati

Recensioni

Rated 5.00 on the scale 1 - 5 based on 1 customer reviews

Una favola oscura dal sapore settecentesco

Merice, la protagonista di questa storia, gestisce una casa di piacere ai margini di un bosco. È proprio lei a raccontarci la sua vicenda attraverso l'uso della prima persona al tempo presente, scelta coraggiosa e originale da parte della brava autrice Sara Cabitta.
Una favola dark dal sapore settecentesco ove l'orrore si manifesta graffiando la terra, ancestrale e indomabile, la voce della natura che ringhia tra fame, odio, e vendetta.

Was this comment useful to you? Yes No
Il prodotto è stato aggiunto con successo alla comparazione prodotti!